• Facebook Clean

​© Valrovina 2015

Gruppo Alpini

30 luglio :  Sfalcio erba malga Saline

 

31 luglio :  Festa consiglio Alpini e Donatori presso malga Saline. In mattinata festa mandamentale dei gruppi Alpini di Conco,  Rubbio e Valrovina sempre a Rubbio.

 

07 agosto :  Festa a cima Grappa Genti Venete

CONSIGLIO ALPINI:

Capogruppo: Tosin Alberto   (3484780090  oppure 3291487979)

Vice:            Marcolin Diego
Segretario: Tosin Marco 
Alfiere:        Oriella Gaetano 
Consiglieri: Moro Claudio
                     Pontarollo Flavio
                     Cortese Paolo
                     Schirato Nicola
                     Zonta Cristian 

Rappresentante degli aggregati:    Merlo Giuseppe Giorgio 
Rappresentante Protezione civile: Crestani Francesco

Il gruppo Alpini di Valrovina viene costituito nel 1934, per iniziativa dei soci fondatori:
Merlo Giacomo, Cavallin Celeste, Tosin Giovanni.

 

Il 25 aprile 1934 fu inaugurato il gagliardetto alla presenza  25-04-1934 dell’on. Velo, del presidente Ugo Cimberle, del cav. Beltrame, del Cap. Giacobbo, del mar. Bertoncello in rappresentanza del Battaglione allievi Ufficiali Alpini. Madrina fu la signora Olga Ciardullo, moglie del cav. Egidio combattente dell’Ortigara.

Dopo il saluto di Cimberle, il discorso ufficiale fu tenuto dal Ten. Arrigo Bellò che concluse con il “saluto al Re Imperatore e al Duce”.

Primo Capogruppo, dal 1934 al 1937, fu Merlo Giacomo seguito da:  Cavallin Celeste (1937 - 1940), Pontarollo Gaetano (1962 – 1965), Intoli Gaspare (1965 – 1968), Lazzarotto Antonio (1968 - 1995) nominato cavaliere della R.I. nel 1984, Tosin Francesco (1995 – 2007), Marcolin Diego (2007 – 2013) e Tosin Alberto dal 2013.

 

Le principali attività e gli avvenimenti più significativi del Gruppo sono stati:

nel 1962 la ricostituzione del Gruppo, nel 1971 la costituzione del Reparto Donatori di Sangue, nel 1979 il gemellaggio con i Bersaglieri di Eraclea; dal 1980 in poi, a scopo di solidarietà sociale, la visita annuale a qualche Gruppo Alpini con la tradizionale “maronata”.

Nel 1982 è stata inaugurata la nuova sede ricavata da una vecchia aula della ex scuola elementare dove trova posto anche il Gruppo Donatori di Sangue. L’inaugurazione, con la benedizione da parte del Parroco sempre vicino agli Alpini durante i lavori, è avvenuta il 28 marzo alla presenza di numerose autorità, di alcuni amici bersaglieri con il loro trombettiere che ha accompagnato la Messa e l’onore ai Caduti presso il Monumento, degli amici di Eraclea e di buona parte della popolazione. Nei discorsi ufficiali si sono alternati il Capogruppo Antonio Lazzarotto, il Gen. Gnesotto e l’assessore Fabris.

Altri eventi di rilievo sono stati: raduno nel 50° di fondazione del Gruppo con l’inaugurazione del cippo e del pennone per l’alzabandiera (1984), restauro del Monumento (1984), collaborazione con la Protezione Civile per i lavori all’acquedotto Saline-Palazzon (1990), fondazione del Gruppo AIDO (1992).

 

Il gruppo ha partecipato inoltre: alla costruzione dell’asilo di Rossosch (Russia) (1992 – 1994), all’intervento nell’ospedale di Lushnje (Albania), all’operazione “Arcobaleno” in Albania (1999), all’alluvione in Valle d’Aosta (2000), alla costruzione della sede delle “Misericordie” a S. Biagio in Platani in Sicilia (2002) e alla costruzione della scuola in Brasile (2002).

 

Il 25 aprile 2003 è stato inaugurato un  capitello dedicato a S. Barbara costruito dagli Alpini su iniziativa di Padre Egidio Merlo.
E’ seguita la realizzazione dello scivolo di accesso alla Chiesa Parrocchiale per i disabili.

Gli alpini di Valrovina sono intervenuti, inoltre, in Umbria per il terremoto e nell’operazione Madagascar, nel 2005 gli alpini hanno prestato servizio a Roma in occasione del funerale di Giovanni Paolo II, nel 2005-2006 hanno partecipato all’operazione Mozambico, nel 2007-2008 a Capoverde per i lavori all’ospedale dei Cappuccini Sao Fracisco, nel 2009 sono intervenuti in Abruzzo e nel 2012 in Emilia per soccorrere le popolazioni terremotate.

 

Il 9 settembre 2012 il Gruppo ha ricordato il 50° di rifondazione e il 20° di fondazione del Gruppo AIDO, mentre il 24 maggio 2015, in occasione del Centenario dell’inizio della Prima Guerra Mondiale ha organizzato una giornata commemorativa in collaborazione con i Gruppi Donatori di Sangue e AIDO e per l’occasione è stato completamente restaurato il Monumento ai Caduti.

 

In ambito locale il Gruppo, oltre che prestare l’opera di volontariato in alcune particolari realtà e iniziative nel bassanese,  continua la manutenzione annuale di Malga Saline in località Vallerana, struttura comunale molto frequentata da gruppi ed associazioni del comprensorio e dedica particolare attenzione al sostegno della Scuola dell’Infanzia di Valrovina.

Il Gruppo è inoltre presente a tutte le Adunate Nazionali, Sezionali e Mandamentali.