Un breve riassunto


Qui di seguito riporto parte del discorso dell'Assemblea generale dei Donatori del 25/03/2017 fatto dal presidente Graziella Marcolin:

"Diamo prima uno sguardo al nostro gruppo: siamo in 101 di cui 99 attivi con 68 uomini e 31 donne. Sono entrati 5 neo donatori: Ferronato Alessandro, Lunardon Luca, Dalle Nogare Enrico, Bernardi Leonardo, Zen Giorgia.

Le donazioni quest’anno hanno raggiunto quota 144 contro le 146 del 2015 pertanto un decremento di 2. Il mese con più donazioni è agosto con 19 (una buona risposta all’ appello lanciato dal centro trasfusionale), mentre quello con meno, e precisamente 5, è stato ottobre.

(...) Ricordo che il presidente Lamberto Zen invita i donatori a fare almeno due donazioni all’ anno per avere una certa scorta di sangue per le varie esigenze degli ospedali. Tengo a precisare che la regolarità della donazione è un elemento molto importante per la sicurezza del sangue permettendo, così, più controlli. Sia chiaro che è il medico del centro trasfusionale a consigliare il donatore sul modo e sul numero di donazioni annuali. Se ci fossero dei problemi di salute è sempre importante comunicarlo al medico e al capogruppo per evitare inutili/spiacevoli solleciti. Si fa presente che trascorsi due 2 anni di mancata donazione, si viene cancellati e per poi essere riammessi bisogna ripetere l’iter dei neo donatori.

Anche quest’anno ci sono state delle manifestazioni alle quali abbiamo partecipato con gagliardetto:

 Domenica 6 gennaio festa dell’Epifania con befana ai bambini della scuola d’infanzia presso il Centro Civico di Valrovina.

 Domenica 31 Gennaio, festa annuale dei gruppi Alpini – Donatori di Sangue - Aido. Messa solenne seguita da pranzo sociale presso ristorante “Dalla Mena” con la presenza di 145 persone.  Giovedì 18 febbraio alla scuola Bellavitis incontro con gli studenti di terza media per informazioni sulla donazione e illustrazione del concorso Marisa Nardini Viscidi.

 Sabato e domenica 5 - 6 marzo alla 23ª campagna nazionale ADMO “Una colomba per la vita” raccogliendo la somma di € 393,00 che abbiamo interamente inviato all’associazione. L’Admo ci informa che nel 2016 i nuovi iscritti sono stati oltre 1.000 e i donatori effettivi 25. (dal 1992 ad oggi i donatori effettivi totali sono oltre 210)

 Domenica 6 marzo all’inaugurazione della nuova sede del gruppo di Angarano.  Sabato 12 marzo festa annuale dei donatori di Valrovina con messa, pizza e votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo.

 Domenica 17 aprile adunata sezionale a Tezze sul Brenta.

 Domenica 29 maggio a Bassano per la sfilata della bandiera più lunga d’Italia.

 Martedì 14 giugno nel piazzale dell’Ospedale a Bassano manifestazione per la giornata mondiale del donatore di Sangue. 3

 Sabato 25 giugno torneo di calcetto organizzato dal gruppo di San Zeno.

 Domenica 3 luglio 20° incontro regionale a Cima Grappa, eravamo in 28 con lo striscione.

 Mercoledì 20 luglio serata informativa per i neo diciottenni.

 Domenica 31 luglio festa dei consigli con famiglie a Malga Saline a Vallerana.

 Lunedì 12 settembre, primo giorno di scuola, con una rappresentanza dei gruppi alpini-donatori di sangueaido, alzabandiera presso l’asilo e scuola elementare.

 Domenica 18 settembre 50° di fondazione gruppo di Fonte.

 Sabato 24 settembre 40° di fondazione gruppo San Nazario.

 Domenica 2 ottobre 40° fondazione gruppo di Bessica.

 Domenica 4 dicembre festa di ringraziamento dei Donatori a San Pietro di Rosà Appuntamenti per l’anno 2017:

 Domenica 2 luglio 21° incontro regionale dei donatori in Cima Grappa.

 Domenica 3 dicembre festa di ringraziamento del donatore di Sangue

A questo punto è doveroso mettervi a conoscenza che i gruppi Alpini e Donatori di Sangue hanno sentito l’esigenza di incontrarsi separatamente e questo ha comportato la divisione delle casse. Ciò non toglie che per le attività, soprattutto la festa annuale, e quantaltro, diventa un’ottima occasione per riunirsi e collaborare per la buona riuscita del progetto.

Vorrei terminare trasmettendovi l’emozione che provo accompagnando i neo donatori al centro trasfusionale per la visita di idoneità. Effettuata la prima donazione, nel consegnare la tessera unitamente al benvenuto nella grande famiglia dei donatori, spontaneamente il pensiero va ai grandi e nobili valori che animano questo gruppo ossia la gratuità, l’altruismo e la condivisone.

Inoltre un profondo ringraziamento va anche a voi che donate, perché ogni volta che vi recate al centro trasfusionale, penso lo facciate con amore verso il prossimo, i più bisognosi, dando loro la possibilità di sperare e di vivere. "

Archivio
Articoli recenti
Ricerca per tag
  • Facebook Clean

​© Valrovina 2015