• Facebook Clean

​© Valrovina 2015

Please reload

Articoli recenti

Un GRAZIE dalla Thailandia

9 Jan 2017

 

 

Forse non tutti sapete che la nostra associazione Il Castagno dona ogni anno il suo contributo a quei paesi nel mondo meno sviluppati di noi,  aiuto che arriva tramite persone che noi conosciamo bene. Una di queste è Chiara, di cui riporto le parole e le foto con i traguardi che arrivano in diretta dalla Thailandia:

"Caro Mario e carissimi amici del Castagno

vi invio i più cari ringraziamenti per la donazione che avete fatto alla nostra associazione e vi giro la newsletter che abbiamo inviato per fare il punto della situazione dei progetti a favore del popolo birmano rifugiato in Thailandia e per farvi i più sinceri auguri di Natale!!!
Un caro saluto"
Chiara

 

 

 

"Cari amici, soci, sostenitori e partners,

il Natale è alle porte e con esso anche la fine di un altro anno.

 

Per noi di Krio Hirundo è stato proprio un anno intenso e ricco di novità, d’incontri ed anche di fatiche. Ma proprio per questo è stato un anno colmo di tante emozioni.

 

La prima news riguarda la scuola Nam Tok. Siamo fiere ed orgogliose di annunciarvi che la costruzione della nuova scuola è giunta a termine e che il risultato è uno spettacolo di colori e di tanti volti sorridenti che possono continuare il loro percorso educativo e scolastico. 

(Sotto: Studenti e genitori della scuola Nam Tok)


 

 

La seconda novità è l’incontro con una giovane e coraggiosa donna karen ( una delle etnie perseguitate dall’esercito birmano) con cui abbiamo stretto un forte legame d’intesa e di reciproco bene. Grazie a lei per un giorno siamo diventate le assistenti di Babbo Natale, in sella ad un furgoncino, regalando sacchi colmi di cibo per alcune famiglie all’interno del campo profughi di Mae La.

Lì vivono circa 30.000 profughi, il campo è stato aperto oltre 30 anni fa. Una delle guerre civili più lunghe al mondo. Non potendo aiutare tutti, abbiamo desiderato dare un Natale Speciale almeno ad 8 famiglie. Vedove, bambini, vecchi per un totale di 41 persone, hanno ricevuto riso, olio, cereali, biscotti, frutta e carne secca, per un mese intero.

 

 


La terza novità è in via di definizione, ci stiamo muovendo nell’ambito del settore sanitario per rispondere alle necessità di base della comunità. Siamo ancora nella fase di fattibilità e studio, ma speriamo di potervi  dare notizie positive con il nuovo anno.

 

 

 

Vi ringraziamo di cuore per la vostra vicinanza e per le vostre donazioni senza le quali tutto questo non sarebbe possibile.

 

Vi auguriamo un sereno Natale ed un Anno Nuovo ricco di pace!"

 

Lo staff di Krio Hirundo Onlus






 

Parole chiave:

Please reload

Ricerca per tag